23,24,25 MARZO 2012

CHE DIRE ANCORA DI VIENNA CAPITALE DELL’AUSTRIA, DI PROBABILE ORIGINE CELTICA, NEL 1° SEC. D.C. LA ROMANA VINDOBONA PASSATA POI SOTTO I CAROLINGI CON IL NOME DI VENIA,MODIFICATA PIU’ TARDI IN WIENNE.

23,24,25 MARZO TRE GIORNI INTENSI DEDICATI ALLA SCOPERTA DELLE SPLENDIDE DIMORE INVERNALI ED ESTIVE DEI REGNANTI E DELLA VITA FRENETICA DEL RING.

LA CITTA’ E’ RICCA DI MONUMENTI BAROCCHI, NEOCLASSICI E LIBERTY AFFIANCATI DA MODERNISSIME  COSTRUZIONI CHE TESTIMONIANO IL DINAMISMO CULTURALE ED ARTISTICO DELLA GRANDE CAPITALE AUSTRIACA.

TRA TANTA STORIA SPICCA L’ALLEGRA SERATA A GRINZING CON CENA IN UN LOCALE TIPICO E DEGUSTAZIONE DI PIATTI CARATTERISTICI DELLA CUCINA VIENNESE.

PARTICOLARMENTE RILASSANTE E’ STATA L’ESCURSIONE AI BOSCHI VIENNESI CON PRANZO IN UNO BELLISSIMO SCHLOSS.

UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO A TUTTI I PARTECIPANTI E PARTICOLARMENTE A LAURA DELL’AGENZIA CHE CI HA ASSISTITO E SEGUITO E UN ARRIVEDERCI ALLA ….PROSSIMA GITA.

SINCERAMENTE

PAOLA GRILLO MARENZI

  • Commenti disabilitati su Gita culturale a Vienna